USB 4 è ufficiale: velocità raddoppiate e ricarica fino a 100W

USB 4 è ufficiale: velocità raddoppiate e ricarica fino a 100W

Poco dopo l’annuncio della nuova versione USB 3.2, il consorzio  USB Promoter Group ha presentato un ulteriore aggiornamento dello standard, portandolo alla versione 4.

Viene presentato ufficialmente lo standard USB 4 in un documento pubblicato dal consorzio stesso il 4 Marzo 2019. La nuova architettura è descritta nel sottotitolo del documento come una appendice per “estendere le prestazioni dello standard USB Type-C“.

Si possono notare già in prima pagina le caratteristiche chiave di questo aggiornamento:

  • Si utilizzerà un connettore USB-C (di forma rettangolare con angoli arrotondati);
  • Velocità di massimo 40 GBit/s (circa 5000 MB/s) su cavi certificati;
  • Protocollo di instradamento per il trasferimento ottimizzato di dati e display, per il pieno sfruttamento della banda disponibile;
  • Retro compatibilità con USB 3.2, USB 2.0 e Thunderbolt 3;
  • Potenza trasmessa via cavo di 100W, con l’ausilio della tecnologia USB Power Delivery

Più di 50 società si sono allineate per lo sviluppo e la revisione della nuova architettura, il cui lancio ufficiale è stato pianificato al tempo per la seconda metà del 2019. Possiamo dire che hanno rispettato le tempistiche.

Quando si vedrà sul mercato?

USB 4 è stato rilasciato ufficialmente, ma le applicazioni sul campo dovranno inevitabilmente aspettare, almeno per il mercato degli smartphone, in quanto l’attuale top di gamma dei processori SnapDragon, il modello 855, non supporta addirittura USB 3.2.

Confronti

Per avere un’idea di quanto lo standard USB sia progredito nel tempo, ecco una tabella riassuntiva:

STANDARD VELOCITÀ MASSIMA ANNO DI USCITA
USB 1.0 1.5 Mbps 1996
USB 1.1 12 Mbps 1997
USB 2.0 480 Mbps 2000
USB 3.0 (USB 3.2 Gen 1x1) 4.8 Gbps 2008
USB 3.1 (USB 3.2 Gen 2x1) 10 Gbps 2013
USB 3.2 (USB 3.2 Gen 2x2) 20 Gbps 2017
USB 4.0 40 Gbps 2019

Letture interessanti:

Mostra i Commenti