Il mio setup da gaming

Il mio setup da gaming

(tutti i prezzi sono stati verificati al 17 settembre 2020)

CONFIGURAZIONE 1.0 (circa Aprile 2019)

Componente Prezzo
Processore Intel I9-9900K €440.00
Dissipatore Noctua NH D15 €99.90
Case Corsair SPEC-OMEGA €196.90
Scheda madre MSI - Z370 PRO ATX €139.90
RAM G.Skill Trident Z RGB 2x8GB DDR4-3200 €91.29
SSD M.2 Kingston 240G SA2000M8
2.5 Kingston SSD A400 480GB
€40.65
€48.99
HDD Toshiba X300 4TB 129.79€
GPU EVGA GeForce RTX 2070 XC Ultra 8GB €593.00
Alimentatore EVGA SuperNOVA G2 750W 80+ Gold €137.99
Monitor Samsung 28" U28E570D 4K €219.99
Tastiera/Mouse Cooler Master Devastator III €64.00
Webcam Logitech C920 €159.93
WiFi TP-Link Archer T2U Plus 600mbps €17.99
Valore al 17/09/2019 €2280.15

Diario di bordo

8/04/19

Dal nulla, al lavoro, mi sono chiesto: e se finalmente mi assemblassi un PC?
Un investimento a lungo termine, che tra 5/6 anni andrà ancora bene.

Perché no.

12/04/19

Mi aggiudico un'occasione che non avrei mai potuto rifiutare: una RTX 2070 come nuova ad un'asta di eBay:

14/04/19

Dopo una settimana passata a cercare le migliori offerte, visitato siti web e-shopping di cui non avevo mai sentito parlare, cercare tutti i motori di ricerca per prezzi... Mi stilo una lista iniziale.
Sappiate solo che ero indeciso tra una 2080 e una 1080ti. Ok, leggermente fuori portata... Decisamente fuori portata.
Mi serve una configurazione differente.

Apro un foglio excel chiamato "S.A.M.xlsx", ossia "the Simply Amazing Machine".
Che volete, ho 21 anni e ho la mente che vola libera, mi sono detto "chi vuoi che lo legga", ma evidentemente qualcosa in me è andato storto se lo sto scrivendo sul mio sito.

Sera.
Concludo la versione della lista di componenti che vedete ad inizio pagina, ossia quella "definitiva".

Procedo ad acquistare tutto il resto.

15/04/19

Disspatore e RAM sono arrivati.

Il dissipatore è una cazzo di bestia... quasi 2KG di metallo.

16/04/19

Case e SSD si uniscono al gruppo.

17/04/19

Ovviamente i dubbi mi devono venire dopo che ho acquistato i pezzi...

Dubbio #1: Ma il dissipatore entrerà precisamente nel nuovo case o potrà respirare con qualche centimetro di libertà? A parte le battute che ho fatto appena mi arrivò, comincio a pensare che potrei avere davvero problemi.

Faccio due confronti seguendo le dimensioni dichiarate su Amazon:

Molto bene....Molto bene un cazzo.
Installando il dissipatore in orizzontale, metterei 19 cm di dissipatore su un case da 20,3 cm di spessore... Quanto è grande la scheda madre?

Ok, 5 cm. Mi sale il nervoso.
Ovviamente i 5 cm sono comprendendo le varie periferiche, le quali ovviamente occupano spazio sul retro del case.

Considerando che la mobo verrà avvitata "a pelle" del case, dovrei rientrarci quasi precisamente...
Spero che oggi, quando mi arriverà la scheda madre, non rompa nulla...

Dubbio #2: Ma come diamine testo i componenti se il processore lo comprerò il mese prossimo?

Non posso aspettare 30 giorni... Rischio di perdere la garanzia Amazon per restituire un pezzo che scoprirei essere difettoso...
Devo trovare un processore con socket LGA1151 che non mi costi un rene, per testare il tutto, una volta arrivato.

*venti minuti di ricerca dopo*

Dovrei averne trovato uno, tra i più economici e che supportano memoria RAM DDR4:

Intel® Pentium® Processor G4600

Un usato su eBay lo vende a 47,80€ spedizione compresa... Diamine, sempre meglio di nulla.

Verifico sul sito Intel che sia effettivamente socket LGA 1151 e che supporti memoria DDR4.
Meh, supporta fino a 2400MHz di RAM. Io ho due banchi da 3200MHz.
Per i test andrà bene??

Dopo un consulto con dei colleghi, non prenderò alcun processore. Semplicemente sono tutti pezzi nuovi con garanzia Amazon e dei produttori (EVGA, MSI, Crucial...), non abbiamo visto così tanto la necessità di testare i componenti sul campo.

Attenderò l'arrivo dell'I9 per provare il tutto.

Later, that day...

Penso che l'unica ventola ad eccezione del dissipatore che il mio PC abbia sia solo quella anteriore.

Compro una ventola ultra-silenziosa da 120 mm che applicherò sul retro, vicino al pannello delle periferiche:

Pomeriggio

Anche la Mobo è entrata in famiglia ❤

Per risolvere subito il dubbio delle dimensioni, monto in men che non si dica tutti i pezzi, a partire dal dissipatore.

Guess what?

È molto bello esteticamente e la sua figura la fa:

Ma per un centimetro circa...

Non entra nel case...

Vincolato dal riscaldamento del futuro I9, cambiare dissipatore è fuori questione. Pondero la possibilità di avere un nuovo case.

Il fatto è che mi feci prendere dallo scetticismo, chiedendomi "no, dai, fammi rivedere se ho letto bene le istruzioni"... e così fu.Non avevo notato che c'era una piastra che andava messa sotto la scheda madre, non sotto al dissipatore, pertanto guadagnavo almeno un centimetro di spessore.Successivamente, avvitai le viti molleggianti ai lati delle lamiere, abbassando il tutto di almeno 50 millimetri.

Non avevo altro modo di spingere in basso il dissipatore, però ho fatto caso che il case ha quella parte "bombata", che permetterebbe di inserire schede o periferiche interne facilmente, senza dover scontrarsi con il case.

Decido, però, per sfruttare al meglio lo spazio "bombato" del case, di ruotare di 90° il dissipatore, direzionando il futuro flusso d'aria verso l'alto del case (in modo da non colpire la GPU).

Ciò ha evitato che si potesse spezzare uno dei due pezzi durante la costruzione o collaudo.

Ok, dissipatore ben inserito e spero funzionante.
Procediamo ad installare le mie memorie:

Dopo aver installato le RAM, reinserisco il dissipatore e...

Per pochi millimetri il dissipatore non tocca il banco RAM

Penso che la distanza tra tubo e banco RAM sia meno di un millimetro... Cambio slot ad entrambi i banchi e sto sul sicuro.

Ennesimo intoppo: l'SSD non entra perché lo slot per i dischi è da 3.5".

Compro su amazon un adattatore per hard drive 2.5.

Mi arriva domani, ottimo.

Step successivo: attaccare tutti i connettori del case alla mobo.

Penso che partorire sarebbe stato più facile.

Dopo 25 minuti a cercare ogni dicitura a cosa corrispondesse e 40 ad installare precisamente tutti i cavi senza spezzare la scheda madre, posso ritenermi soddisfatto.

Chiudo il case (senza problemi) e poggio tutto al lato del letto, in attesa dell'adattatore 2.5".

Notte: 21:30 circa

Mi contatta il venditore della GPU, è stata prenotata la spedizione per domani intorno alle 14.

Mi delizia anche con queste foto prima dell'imballaggio:

18/04/19

È arrivato anche l'alimentatore, good. Testo che tutta l'elettricità passi dentro i pezzi, sperando di non dover spegnere alcun incendio.

Tutto funziona. Beh, sulla carta. Aspetterò il processore per confermare tutto.

19/04/19

Spedizione 24 ore letteralmente. Alle 17.30 mi arriva un pacco abbastanza pesante dal portiere, che si rivela essere la meravigliosa RTX ❤

Installarla nel case non è stato facile, data la fattura del case, ma alla fine è stato realizzato quanto voluto.

La corrente arriva anche qui, ottimo. Non ho bruciato nulla, al momento.

Devo riconoscere che senza le ventole della RTX, il PC è davvero silenzioso. Devo fare un video di quanto sia silenzioso con e senza la GPU. Secondo me si distaccano di almeno 6 o 8 dB.

22/04/19

Pensandoci bene (ovviamente dopo che ho acquistato i pezzi), un SSD da 1TB non mi è di alcuna utilità. Chiedo il reso su Amazon e compro un SSD M.2 da 240GB per i sistemi Windows e, probabilmente, Linux, mentre mi farò un SSD 500GB per i dati.

02/05/19

Mi arriva a casa il monitor 24" della LG e la tastiera meccanica.

05/05/19

Una settimana fa ho trovato su Subito.it un'occasione imperdibile: un I9-9900K nuovo, con fattura, a 400€!

Non perdo l'occasione e contatto subito il venditore, aggiudicandomi il processore perché il tizio a cui lo stava vendendo prima di me è stato troppo scortese (wtf, uno ti vende un I9 nuovo e tu rispondi pure male?)

Arrivato oggi bello impacchettato:

... e subito installato.

Nel frattempo mi sono comprato un nuovo case, il Corsair modello "SPEC-OMEGA", perché l'iTek non mi convinceva fino in fondo parlando di qualità... Mi sono voluto togliere ogni preoccupazione.

Due ore per trasferire tutto al proprio posto... Una paura di fare danni (shaking inside...), ma per fortuna alla fine tutto funzionava come prima, ma soprattutto il dissipatore entrava alla perfezione, lasciando pure un paio di centimetri!

Acquistato ed installato Windows 10 Professional, testato... I'M READY TO GO!


Piccoli aggiornamenti (configurazione 1.5, Luglio 2020)

Durante questo anno di utilizzo, sono state apportate delle minime modifiche alla configurazione.

Innanzitutto la tastiera: non era davvero comoda per le mie esigenze, scartata dopo poche settimane di utilizzo.

Il sostituto aggiudicato: una combo Tastiera/Mouse della Cooler Master, il Devastator III.

Successivamente ho pensato al monitor. Attaccare ad una 2070 XC un monitor Full HD mi sembrava non una scemenza, ma decisamente uno spreco di potenza. Optai per un monitor economico 4K della Samsung, il Samsung U28E570D.

Poi un dubbio. Pian piano che scaricavo giochi, iniziavo a riempire l'hard disk esterno da 2TB che avevo optato per il salvataggio dei giochi... Mi serviva più memoria. Ma memoria veloce, prestante e affidabile nel tempo.

Ho scelto, dopo diversi giorni di ricerca, un Toshiba X300 Performance da 4TB per immagazzinare il tutto.

Dopo poco più di un anno di utilizzo, precisamente a Giugno 2020, iniziai a pensare di poter migliorare la dissipazione del calore del processore.

Feci dei test, stress test, benchmark e paragone con i dati medi trovati online... Si poteva migliorare.

Decido di aggiornare il mio dissipatore ad un modello più alto, comprando un Noctua NH-D15 a doppia torre di dissipazione ma anche a doppia ventola. E anche nero, adoro il nero, così ha decisamente più stile.

Rieseguo tutti i test, ho almeno 5/10 gradi in meno rispetto a prima, naturalmente un salto più che ottimo.

Per ora sono rimasto così e sono ovviamente sempre più soddisfatto di questa mia configurazione :)

AGGIORNAMENTO A CONFIGURAZIONE 2.0

Coming soon...