Il Turbo-encabolatore

Il Turbo-encabolatore

Scopo

La funzione del Turboencabolatore è misurare la corrente reattiva inversa nei detrattori di fase unilaterali con una visualizzazione della percentuale di realizzazione.

Funzionamento

Basandosi sul principio di generazione di energia tramite interazione modiale della direzione magneto-tollerante e capacitiva, il Turboencabolatore nega il moto relativo dei conduttori e dei flussi convenzionali. La macchina consiste in una piastra base di Amulite prefabbricata, sormontata da una scocca logaritmica malleabile, costruita in modo tale che i due cuscinetti di orientamento principali siano allineati con il ventilatore pentametrico.

Sei alette Marzel antigravitazionali comandate da un controllore giroscopico sono attaccate agli alberi calanti ambivalenti per prevenire la precessione interna. Lungo la parte superiore, adiacente alle scanalature dello statore semi-boloide panandermico, sono posizionate quarantasette spazzole per fughe distanziate manesicamente, isolate con boccole in carta Kraft cianoetilata impregnata di Glyptal. Ognuna di queste immette nella scia del rotore, attraverso i tubi di tremie differenziali non reversibili, una soluzione al 5 per cento di Tetraetiliodesamemina reminativa, la cui pericolosità specifica è data da P=2,5Cₙ6/7 dove "C" è il Coefficiente di grigliatura anulare di Cholmondeley e "n" è la diatetica evoluta della disposizione derivata dalla fase di temperatura retrograda.

I due misuratori da pannello visualizzano la corrente di spunto e la percentuale di realizzazione. Inoltre, ogni volta che è richiesto un movimento skor barescente, può essere impiegato con un braccio meccanico alternativo per ridurre l'esaurimento sinusoidale nei perni di nofer.

Non risulta noto alcun Effetto Orth.

Caratteristiche tecniche

  • Scanalature dello statore semi-boloide panandermico
  • Pannelli del misuratore trattati con Shure Stat (garantiti per accumulare carica elettrostatica in meno di 1 secondo)
  • Spazzole per fughe distanziate manesicamente
  • Piastra base prefabbricata in Amulite
  • Ventola pentametrica

Valori standard

Valore Vecchio numero di catalogo Nuovo numero di catalogo insensibile ai computer
0-1000 6060606G6¹ 125387GLC1²

¹: Quantità inclusa: 6 fusibili di tipo NO-BLO
²: Proprietà di Little Gem Fuse Blower Corp.

Accessori

  1. 8 once al 5 percento di tetraetiliodoesamina con soluzione di tracciante alogeno 0,01 N
  2. Integratore di diffusione interelettrodica
  3. Controllo della conduttanza inversa non induttiva in una piccola scatola nera
  4. Convertitore analogico-digitale con uscita BCD riflessa (in codifica decimale binaria, es: 7, 4, 2, 1)
  5. Rigenerazione quasistatica dell'oscillatore con una conduttanza in uscita di 17.8 millimhos

Applicazioni

Misura della Corrente Reattiva Inversa

ATTENZIONE: A causa delle caratteristiche di flusso ricostituente degli ioni positivi nei detrattori di fase unilaterali, l'uso dell'oscillatore di rigenerazione quasistatica è consigliato solo se il Turboencabolatore viene utilizzato in ambienti dalle atmosfere esplosive.

Riduzione dell'esaurimento sinusoidale

Prima dell'uso, il sistema deve essere calibrato con un controllore giroscopico Sine-Wave Director, la cui uscita deve essere del tipo a inseguitore di catodo.

Nota bene: se sono disponibili solo i Direttori ad onda coseno, la loro uscita deve essere prima alimentata in un Invertitore di Fase con compensatori parametrici a tempo negativo. Attenzione: devono essere impiegati solo invertitori di fase con una conduttanza di uscita di 17,8 ± 1 millimos in modo da corrispondere alle caratteristiche dell'oscillatore di rigenerazione quasistatica.

Livelli di tensione

Uguali o superiori a 750V.
NON UTILIZZARE resistori incapsulati per rientrare nei valori nominali autonomi del Turboencabolatore. Usare solo trasformatori sequenziali. Vedere documentazione HBK-8005.

Valutazioni multiple

Opzionalmente disponibili in multipli di π(3.141593) ed e(2.71828). Qualora fossero necessari rapporti in base binaria o in altri sistemi nuerici, fare riferimento al proprio referente per disponibilità e prezzi.

Dati goniometrici

A richiesta vengono fornite curve, con sovrapprezzo, per regioni in cui l'MFP molecolare (mean free path) è compreso tra 1,6 e 19,62 unità Angstrom.

Le curve relative alle regioni al di fuori dell'intervallo sopra elencato possono essere richieste a:
Barometro Torricelli Works, LTD.
Reparto Turboentabolatori Toroidali (TTD-3)
Londra W.C. 1, Inghilterra
In Canada fare riferimento all'indirizzo:
Turboencabulatori
Canadien-Francais Ltee.
468 Jean de Quen, Québec 10, P.Q.

Testi di riferimento

  1. Zeitschrift fur Physik
    Der Zerfall von Dunge LBM-1
    H. Sturtzkampflieger, Berlin
  2. Svenska Teckniska Skatologika Larovarken
    Dagblad 121 - G. Petterson & W. Johannson, Stockholm
  3. Journaux de l'Academie Francaise
    Numero 606B
    T. L'Ouverture, Paris
  4. Szkola Polska
    Turboencabulatorskiego
    Ogloszenie 1411-7
    Bogumiel Wroblyski, Warszawa
  5. Texas Inst. of Turboencabulation
    AITE Bull 312-52, J.J. Fleck, Dallas

Specifiche tecniche

  • Accuratezza: ±1 percento del punto
  • Ripetibilità: ± 1/4 percento
  • Deriva: inferiore a 0.18m2 per ore al mese
  • Manutenzione necessaria: Trattamento a cadenza bimestrale dei pannelli del misuratore con Shure Stat
  • Valutazioni (standard): Nessuno
  • Valutazioni (opzionale): Qualsiasi
  • Potenza in ingresso:
    Volt: 120/240/480/550 corrente continua;
    Ampere: 10/5/2.5/2.2
    Forma d'onda: Sinusoidale, Cosinusoidale, Tangenziale o Pipusoidale.
  • Ambiente operativo: Temperature da 32F fino a 150F (0C fino a 66C)
  • Campo magnetico massimo: 15 Mendelsohns (1 Mendelsohn = 32.6 Statoersteds)
  • Contenitore: Materiale: Amulite; Tubi di tremie in Crapaloy (pelle bovina al tungsteno); Peso netto: 134 libbre (60.78KG); Imballaggio: 213 libbre (96.65KG).

Schematiche

Su richiesta

Cablaggio esterno

Su richiesta

Mostra i Commenti